IMG 20171105 WA0018Paolo De Dea, classe 1960

Vive a Belluno, una piccola cttà del nord Italia.

Passa gli anni giovanili cavalcando moto dell'epoca e facendo alcune gare di motocross, smette per impegni familiari fino ad alcuni anni fa quando nel 2010, dopo l'acquisto della sua prima BMW RT 1200, inizia a viaggiare per l'Europa.

Il primo viaggi è un must per tutti i motociclisti e lo porta fino a Capo Nord, troppo facile l'itinerario tradizionale, si spinge quindi fino in Russia, passando per le Repubbliche Baltiche, attraversando al rientro Norvegia, Svezia, Danimarca, Germania e Svizzera.

Affascinato dai paesi attraversati si ripropone di ritornarci, sopratutto in Norvegia e lo fa nel 2014 dopo aver girato tutta la Scozia.

Nel 2013 attraversa i paesi della ex Jugoslavia, arrivando in Kossovo, attraversando Slovenia, Croazia e Serbia.

Con la scusa di visitare i posti sacri famosi nel mondo cattolico (Fatima, Lourdes, Compostela) nell'inverno del 2016 visita la Francia, la Spagna ed il Portogallo.

 

L'estate del 2017 lo porta ad un raid in Islanda attraverso guadi che sono dei veri e prpri fiumi e piste di sabbia vulcanica che mettono a dura prova il suo fisico e le potenzialità della sua moto.

Fra un viaggio e l'altro per l'Europa gira in lungo e in largo la splendida penisola italiana, comprese le sue splendide isole, Sardegna, Sicilia, e un piccolo fuoriprogramma estero in Corsica... una media annua di circa 70.000 km lo rendono un vero e proprio Globe-trotter.

 

chisono01.jpgchisono02.jpgchisono03.jpgchisono04.jpg